Bra Bra Gravel Experience

Bra Bra Gravel Experience

Benvenuto 2020, ed ecco subito l’annuncio del calendario ufficiale delle Gravel Road Series.

Come sappiamo bene il Gravel è stato consacrato come nuovo mood ciclistico e nel 2017 la Race Events ha introdotto un nuovo step evolutivo di questa formula di gara lanciando il circuiti Gravel Road Series caratterizzato da un nuovo modo di intendere l’agonismo.

Dopo l’esperienza degli anni passati quest’anno Gravel Road Series intende allargare i propri orizzonti creando un vero e proprio tour di eventi dedicati “allo sterrato”. Non ci soffermeremo solo sul puro agonismo ma coltiveremo soprattutto la strada dell’aggregazione e della voglia di “vivere” il territorio sulla base dei valori e dai sapori che le nuove location sapranno offrirci.

Come fare convivere tutto questo? Dando la possibilità di scegliere all’interno dello stesso evento: agonismo (e quindi Prove Speciali
e classifica finale se previste all’interno dell’evento ) oppure cicloturismo (si pedala e si fanno pause enogastronomiche).

Partiremo Sabato 25 aprile 2020 con la Bra Bra Gravel Experience

Pedalata cicloturistica non competitiva che porterà i partecipanti a scoprire lo straordinario territorio delle Langhe e Roero, fra morbide alture e geometrici filari di viti.

Due percorsi (lungo da 70 km., corto da 50 km.) su strade secondarie asfaltate tra caratteristici borghi storici e strade bianche che attraverseranno campi e vigneti tra i più pregiati al mondo con alcuni ed isolati tratti tecnici.

Per tutti i partecipanti lungo il percorso è previsto un ristoro, con punto di check-point, presso la cantina vitivinicola “Cordero di Montezemolo” con degustazione di vini e prelibatezze gastronomiche locali. All’arrivo degustazione con piatto tipico in piena filosofia gravel

Ma le novità 2020 non sono finite qui.

Vi sveleremo a breve la nuova tappa in terra di Romagna e concluderemo il tour come da tradizione in terra di Toscana tra le morbide colline della Val d’Orcia.
in mezzo una novità assoluta ma lasciamo ancora il comunicato ufficiale in sospeso per qualche giorno.

Quindi buona stagione e benvenute a tutte le anime del Gravel, quelle anime dove l’agonista avrà modo di spingere e dove il cicloturista dovrà meritarsi i ristori pedalando con le proprie gambe da uno all’altro.

Senza fretta!

Previous post
PHOTOGALLERY<br> VAL D’ORCIA GRAVEL 2019
Next post
la 2° Strade Bianche del Sale faNTINI CLUB è NUOVA TAPPA UFFICIALE del GRAVEL ROAD SERIES 2020
Back

Widget Support

SHARE

Bra Bra Gravel Experience